Home > ARTE > Cesare Tacchi a Roma tra ironia e sperimentazione

Cesare Tacchi a Roma tra ironia e sperimentazione

L’estro di Cesare Tacchi al Palazzo delle Esposizioni di Roma dal 7 febbraio al 6 maggio.

Più di 100 le opere esposte dell’artista romano, dai lavori degli esordi al periodo degli smalti, dalle famose tappezzerie fino al periodo di sperimentazione.

La mostra è stata curata da Daniela Lancioni e Ilaria Bernardini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi