Il tricolore illuminerà il 17 marzo la Mole Antonelliana, simbolo della città di Torino e, per tutta la settimana, la facciata ottocentesca di Palazzo Carignano, dove 160 anni fa è stato proclamato il Regno d’Italia. La sera del 15 e 16 marzo Iren proietterà sulla Mole anche il nuovo logo del Museo Nazionale del Risorgimento, realizzato dai ragazzi dello Ied, Istituto Europeo del Design.
    Mercoledì 17 alle 11 è in programma l’incontro ‘Oggi è già storia’, che a causa delle nuove restrizioni dovute all’emergenza sanitaria sarà proposto in diretta streaming dall’aula del Parlamento Italiano ricostruita nel Museo del Risorgimento. Parteciperà in videocollegamento il ministro della Cultura, Dario Franceschini. L’evento è sostenuto dal Consiglio regionale del Piemonte e dalla Città di Torino. Sempre mercoledì sarà aperto, alla presenza del prefetto, il Memoriale Cavour a Santena (Torino). 
    “Stiamo mettendo mano allo Statuto del Museo del Risorgimento, vorremmo che sia affiancato da un Comitato scientifico di livello nazionale”, ha detto l’assessora comunale alla Cultura Francesca Leon. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi